< torna indietro

PMI-ACP®

Il PMI® Agile Certified Practitioner (PMI-ACP®) è il riconoscimento della conoscenza dei principi agili e dell’abilità con le tecniche agili. La certificazione PMI-ACP® è stata creata da agilisti per agilisti. Le organizzazioni altamente agili e reattive alle dinamiche del mercato portano a termine con successo un numero maggiore di progetti rispetto alle loro controparti più lente, il 75% contro il 56%, come dimostrato dal rapporto Pulse of the Profession® del 2015.

FAQ

PMI-ACP® richiede:
– Laurea secondaria
– 21 ore di formazione in pratiche agili
– 12 mesi di esperienza generale di progetto negli ultimi 5 anni
– un PMP® o PgMP® in corso di validità soddisfa questo requisito, ma non è necessario per richiedere il PMI-ACP®
– 8 mesi di esperienza di progetto agile negli ultimi 3 anni
Schema dei contenuti dell’esame PMI-ACP® / Domini e compiti per il PMI Agile Certified Practitioner (PMI-ACP)® / Dominio I: Principi e mentalità Agile / Dominio II: Consegna orientata al valore / Dominio III: Coinvolgimento degli stakeholder / Dominio IV: Prestazioni del team / Dominio V: Pianificazione adattiva / Dominio VI: Individuazione e risoluzione dei problemi / Dominio VII: Miglioramento continuo (prodotto, processo, persone) / Strumenti e tecniche / Conoscenze e competenze / Appendice A: Processo di studio di delineazione dei ruoli (RDS) / Simulazione dell’esame
La certificazione PMI-ACP® prevede 120 domande a scelta multipla e tre ore di tempo per completarlo. Per mantenere la certificazione PMI-ACP®, è necessario conseguire 30 unità di sviluppo professionale (PDU) su argomenti agili ogni tre anni.

PMI-ACP®

DURATA:

3 giorni

DOCENZA:

Italiano

MATERIALE:

Inglese

ESAME:

Inglese

DESTINATARI:

Project Manager; Project Engineer; Project Leader; Program Manager; Manager Funzionali; Professionisti IT; Responsabili della Ricerca e Sviluppo

Richiedi informazioni

Richiesta informazioni corsi
Torna in alto