< torna indietro

ITIL®4 PRACTITIONER – Service Configuration Management

Il modulo ITIL® Practitioner: Service Configuration Management garantisce la disponibilità di informazioni precise e affidabili sulla configurazione dei servizi e sui relativi elementi di configurazione, quando e dove servono. Queste informazioni includono dettagli sulle modalità di configurazione degli elementi di configurazione e sulle interazioni tra di essi.

FAQ

I candidati alla certificazione ITIL®4 Practitioner: Change Enablement devono essere in possesso di una delle due certificazioni:
– ITIL®4 Foundation
– ITIL® 4 Managing Professional Transition
– Raccogliere e gestire gli elementi di configurazione (CI) che tipicamente includono hardware, software, reti, edifici, fornitori, prodotti e servizi
– Fornire in modo efficiente informazioni utili sulla configurazione all’organizzazione, assicurando che i costi per ottenerle e mantenerle siano costantemente ottimizzati
– Migliorare la gestione del rischio Gestire la capacità, la disponibilità e la sicurezza dei servizi e dei componenti IT
– Misurare, valutare e sviluppare la capacità di gestione della configurazione dei servizi nella propria organizzazione utilizzando il modello di maturità ITIL®
– Durata esame: 30′
– Domande: 20
– Scelte Multiple
– Libro chiuso
– Pass Mark: 65%

ITIL®4 PRACTITIONER – Service Configuration Management

DURATA:

1 giorno

MATERIALE:

Inglese

DOCENZA:

Italiano

ESAME:

Inglese

DESTINATARI:

Professionisti IT, come CIOs, CTOs, IT/IS Manager Business Managers, Team Leaders, Designers, Planners, IT Consultants, IT Auditors IT Security Managers, Service Test Managers e Consulenti IT ITSM Trainers e Coaches Professionisti in ambiente IT Service Management

Richiedi informazioni

Richiesta informazioni corsi
Torna in alto